Chi sono

Elisabetta Ferrando - il pesce sull'albero Mi chiamo Elisabetta Ferrando, nel 1996 ho conseguito la Laurea in Matematica presso l’Università di Genova. L’anno successivo ho frequentato l’Università di Pavia dove ho seguito, presso il Dipartimento di Matematica, un Corso di Specializzazione in Didattica della Matematica su: “Analisi e Probabilità: aspetti teorici, storici, epistemologici e didattici”. Nel 1999 ho cominciato il mio percorso accademico americano presso la Purdue University-West Lafayette-Indiana (USA) terminato con il conseguimento di un Dottorato di Ricerca in Didattica della Matematica (Ph.D. in Mathematics Education Curriculum and Instruction), oltre ad aver ricoperto all’interno del Department of Mathematics incarichi di Docenza.

I diversi servizi offerti nel campo della didattica della matematica si fondano sull’esperienza proveniente da diversi ambiti.

Mi occupo di formazione insegnanti di Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado. Esperienza lavorativa già cominciata in passato mediante diversi corsi di formazione quali:

  • Matematica e scuola Facciamo il punto Organizzato dall’Istituto Regionale Ricerca Educativa (IRRE Lombardia).
  • “I processi di insegnamento–apprendimento della matematica nella scuola dell`infanzia” Corso di aggiornamento per insegnanti in servizio di scuola materna. Organizzato da FISM (Federazione Italiana Scuole Materne); Poliedra Progetti Integrati.
  • Corso di Formazione per Insegnanti di Scuola Primaria Presso “Scuole Marcelline” (Genova).
  • Corso di Formazione per Insegnanti (Infanzia, Primaria, Secondaria di Primo Grado) all’interno del Progetto Matematicamente.

Attualmente collaboro a due distinti progetti:

  • Progetto Sapyent S.r.l.s. (Start-up Innovativa a Carattere Sociale), per la creazione, sviluppo e realizzazione di nuovi contenuti di formazione (corsi, conferenze, dispense, pubblicazioni, video);
  • Progetto MagicoAbaco, per lo sviluppo della diffusione della metodologia, della didattica e della formazione su nuove modalità di insegnamento che promuovono il potenziamento del calcolo a mente, mediante l’incremento della memoria visiva, con una ricaduta sul processo di astrazione.

Oltre ad essere membro del Collegio degli Advisor di Sapyent per la verifica della correttezza dei contenuti dei materiali proposti da altri per la pubblicazione.

Dal 2001 al 2014 ho insegnato in diverse Università italiane: Università di Genova (Dipartimento di Ingegneria e Dipartimento di Scienze della Formazione), Università di Torino (Dipartimento di Filosofia e Scienze della Educazione) Università della Valle d’Aosta (Dipartimento di Scienze Umane e Sociali), dopo un’esperienza di due anni di docenza al Department of Mathematics presso la Purdue Univesity - Indiana - USA, dove ho anche conseguito il Dottorato di Ricerca in Didattica della Matematica (Ph.D. in Mathematics Education Curriculum and Instruction).

In contemporanea alla mia attività come docente universitario ho portato avanti le seguenti linee di ricerca:

  • elaborazione di strumenti per identificare ed interpretare diversi comportamenti linguistici che influenzano pesantemente le prestazioni in matematica;
  • progettazione di attività didattiche mirate allo sviluppo di competenze linguistiche adeguate per la matematica e al superamento della separazione tra educazione linguistica e scientifica;
  • individuazione e analisi di dinamiche di insegnamento/apprendimento a livello universitario di gruppi ad alta numerosità di studenti, in connessione con l’attività didattica svolta per un decennio nei corsi di Analisi, Statistica, Complementi di Analisi e Geometria del Corso di Laurea in Ingegneria Industriale dell’Università di Genova (Polo di Savona).

Tale attività di ricerca ha avuto come ricadute la partecipazione e/o coordinamento di vari progetti di ricerca, tra cui:

  • Progetto Set: Progetto Speciale per l’Educazione Scientifica e Tecnologica Finanziato dal MIUR.
  • Progetto Nazionale PLS (Piano Lauree Scientifiche). Realizzato in collaborazione con: Dipartimento di Matematica Università di Genova, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), della Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze e Tecnologie e di Confindustria.
  • Progetto PRIN, Unità di Genova (Dipartimento di Matematica dell’Università di Genova).

Oltre alla partecipazione a convegni nazionali e internazionali e scuole internazionali in qualità di relatore.